Informazioni generali

Come coltivare la rapa dalle piantine e prendersi cura di loro sul sito

Ti piacciono le verdure e vuoi diversificare la tua dieta? Inizia a coltivare la rapa con urgenza. Il processo non richiede molto tempo e sforzi, ma la raccolta di radici belle e gustose delizierà con il suo gusto.

Chi è questa misteriosa rapa - brevemente sulla cosa principale

Se, avendo sentito questo nome, hai immaginato una specie di cultura esotica, ci affrettiamo a farti piacere. In realtà, le rape non sono altro che rape da foraggio, almeno con quel nome, è meglio conosciuto. Questo è un ortaggio a radice biennale della famiglia delle crucifere. Nella sua parte superiore, in superficie, si sviluppa un magnifico rosone di ampie foglie su piccioli succosi. Di conseguenza, la cultura ha legami familiari con rape, ravanelli, rape e cavoli. Ci sono molte varietà di rapa e tra queste ci sono sia varietà da tavola che da foraggio. I primi sono coltivati ​​volentieri in orti per il consumo di frutta succosa in insalata e secondi piatti. Il secondo - un buon aiuto per gli animali della fattoria.

Le specie di rapa sono più potenti, larghe, con una leggera pubescenza. Le varietà da tavola hanno foglie più piccole, inoltre, sono lisce e succose.

Come già accennato, la rapa è una pianta biennale, anche se viene spesso coltivata come annuale. Se l'obiettivo è ottenere solo i frutti, è completamente rimosso nella prima stagione. I frutti stessi sono rotondi o allungati e, a seconda della varietà, possono essere bianchi, giallastri o viola. Ci sono varietà in cui tutti questi colori sono presenti allo stesso tempo.

Per raccogliere i semi di rapa, è lasciato in inverno nei letti, e la prossima estate le piante fioriscono con racemi di gemme gialle. Alla fine della fioritura al loro posto i baccelli si formano con piccoli semi marrone-neri. Questa cultura è moltiplicata per loro.

Selezioniamo e prepariamo un posto per piantare rape

In generale, piantare e prendersi cura delle rape in campo aperto non è un compito difficile, perché la pianta è senza pretese. È adatto alla coltivazione in quasi tutte le regioni e crescerà in qualsiasi terreno. Tuttavia, un raccolto davvero buono (specie di foraggio in particolare) si trasformerà in una terra ricca e fertile. La rapa da foraggio cresce meglio su suolo argilloso e nero, oltre che su terreno erboso e torba.

Il sito per la coltivazione delle rape deve essere preparato in anticipo, anche in autunno. Dovrebbe essere scavato in profondità, producendo fertilizzanti organici e minerali, in particolare:

  • letame (marcito) - 1 secchio per 3 metri quadrati. m.
  • nitrophoska - 1.5 Art. su 1 quadrato di area.

Non si può usare organico fresco, altrimenti la frutta si scurirà, si incrinerà e perderebbe gusto.

Non è necessario produrre composti di potassio e fosforo e fertilizzanti azotati. Questi ultimi sono autorizzati a utilizzare un anno prima della semina delle rape, cioè quando crescono i predecessori delle piante.

Per la rapa dovrebbe prendere una trama soleggiata, meglio nelle pianure, dove l'umidità è più lunga, che ama. È importante evitare luoghi in cui l'acqua ristagna, altrimenti la frutta marcirà.

È buono se nella stagione precedente i letti pianificati per le rape crescessero:

Dopo le piante della relativa famiglia di crostacei, è possibile piantare rape da foraggio non prima di 5 anni.

Date dei semi

Il tempo in cui puoi seminare rape dipende dal metodo e dallo scopo specifico della sua coltivazione. Molto spesso vengono seminate rape da foraggio:

  1. In primavera In piena terra, i semi vengono seminati alla fine di aprile e le piantine vengono seminate all'inizio del mese, trapiantandole in un orto a maggio. Tali ortaggi a radice possono essere mangiati in estate.
  2. In estate Ai primi di luglio, i semi vengono piantati direttamente nel giardino per raccogliere i frutti per l'inverno in autunno.

Alcuni giardinieri piantano semi prima dell'inverno, il che è anche accettabile. Quindi è possibile raccogliere un paio di settimane prima.

Modi per piantare una rapa

Quando si tratta di coltivare rape per l'alimentazione del bestiame, il più delle volte tali piantagioni occupano un'area decente. Sicuramente in questo caso, i semi vengono seminati immediatamente in campo aperto. E se decidi di piantare nel tuo giardino un paio di letti di rape succose di alta qualità, puoi provare a renderlo un metodo di semina. Diamo un'occhiata a entrambi i modi.

Semina in piena terra

Le scanalature poco profonde dovrebbero essere fatte immediatamente prima della semina. Basta e un paio di centimetri, altrimenti i semi germineranno a lungo. Tra questi letti dovrebbe essere lasciato almeno 40 cm. Le colture radicali hanno bisogno di spazio per crescere in larghezza, e sarà più conveniente prendersi cura di loro con una spaziatura di fila ampia. Per semi fini si depositano più uniformemente, riducendo al minimo il diradamento, si mescolano con la sabbia prima della semina. Le scanalature seminate devono essere leggermente coperte di terra.

Tre chilogrammi di semi di rapa possono seminare 1 ettaro di terra.

E ancora una cosa: se necessario, i semi sono pre-imbevuti. Ciò consente loro di accelerare la germinazione e, di conseguenza, di avvicinare il tempo del raccolto.

Semina rape nelle piantine

Come già accennato, piantare le rape per le piantine viene effettuato all'inizio di aprile. Germinazione sono abbastanza buone e dopo un paio di settimane spuntano i germogli. È meglio seminare immediatamente in vasi separati, ad esempio le piante di cottura della torba - le rape non tollerano il trapianto. In ogni pentola è necessario mettere alcuni semi ("in riserva"), leggermente coprirli con sabbia e spruzzare bene. Come al solito, un film è messo sopra. Quando le piantine crescono un po ', devi scegliere il più forte e il più sviluppato. Il resto - tagliare con le forbici, senza tirarle fuori in modo che in ogni pentola rimanga una sola pianta.

Le piantine possono essere piantate in giardino non prima della seconda metà di maggio, quando le gelate sono sparite. Per fare questo, praticare dei fori, lasciando tra loro una distanza di 20 cm con una larghezza di 50 cm tra le file. Le piantine vengono trapiantate una ad una in ciascun pozzetto mediante trasbordo o insieme a vasi di torba.

Crescere una rapa - le basi della cura per i letti con le rape da foraggio

La cosa più difficile nella cura di un raccolto è determinare il tasso di irrigazione. Il gusto della rapa è influenzato dalla quantità di umidità. Se è in eccesso, i frutti diventano acquosi e perdono il loro gusto. La mancanza e l'irrigazione rara influenzano negativamente il raccolto, aggiungendo amarezza ad esso. Pertanto, è importante concentrarsi sullo stato del suolo e tenere conto della quantità di precipitazioni. In media, l'irrigazione dei letti non dovrebbe essere superiore a 2 volte a settimana. Questo è abbastanza, tranne quando l'estate è secca e calda. Quindi potrebbe essere necessario un altro irrigazione.

Il resto delle cure per le rape è facile e dovrai passare un paio di attività in più:

  1. Diluire il letto se i semi vengono seminati immediatamente in piena terra.
  2. Rimuovere periodicamente le erbacce e allentare il terreno.
  3. Alimentare due volte la semina usando materiale organico (infuso di letame di pollo o letame). La prima poppata in 3 settimane dopo lo sbarco. I fertilizzanti vengono applicati per la seconda volta all'inizio dell'estate aggiungendo superfosfato all'infusione. Aumenterà il contenuto di zucchero nel frutto, rendendolo più gustoso.

L'ultimo oggetto è facoltativo per terreno fertile. Lì, la cultura può crescere e produrre un buon raccolto senza ulteriori poppate.

Se la rapa viene attaccata da parassiti, è necessario un trattamento con estratto di aglio o un fungicida (Actellic). In caso di una malattia della cultura, la batteriosi, il kila, la gamba nera e il mosaico aiuteranno Quadris o Fundazol.

raccolta

Se le radici sono maturate, determinate dalle parti aeree della pianta. Se le foglie inferiori cominciassero ad appassire e asciugare, è tempo di iniziare la pulizia. Le rape piantate in primavera vengono raccolte a giugno e seminate in estate a settembre. È importante raggiungere le gelate reali (meno 6 ° C), altrimenti il ​​frutto si congela, diventa pigro e inadatto per lo stoccaggio. Conservare le rape in cantina, stendendole in un unico strato (preferibilmente sulle tavole). Inoltre, i frutti sono ben conservati in una fossa nel giardino, a condizione che sia coperto.

Le rape hanno rese elevate: da 1 ettaro si possono ottenere fino a 150 centesimi di frutta, in particolare le varietà da foraggio.

Quindi, la coltivazione della rapa e la cura per lui non è quasi diversa da piantare rape o ravanelli. Scegliendo un luogo adatto a lui e assicurando le condizioni necessarie per la crescita, puoi raccogliere un buon raccolto di succulente radici. E puoi regale non solo per conto tuo, ma anche condividerli con gli animali della fattoria.

Quando e come piantare i semi di rapa nelle piantine

La rapa non è difficile da coltivare, quindi è spesso piantata con semi immediatamente in piena terra. Se hai una tarda primavera o vuoi una raccolta anticipata, prova a coltivare le piantine. Per scartare semi cattivi o vuoti, vengono immersi in acqua salata. I semi vuoti galleggiano e i semi buoni si depositano sul fondo.

Prima di piantare, si consiglia inoltre di disinfettare il materiale in una soluzione debole di permanganato di potassio. Dopo di ciò, i semi devono impregnarsi, gonfiarsi, spuntano rapidamente. Quando si semina rape alle piantine, è possibile regolarsi circa un mese e mezzo prima di piantare in piena terra. Date più precise dipendono da quando vuoi raccogliere.

I semi di rapa sono piccoli, quindi quando vengono seminati vengono mescolati con sabbia per una semina uniforme. È meglio seminare in tazze di torba, in modo da non danneggiare la pianta quando atterra in terreno aperto. Dopo la semina, i semi vengono cosparsi di sabbia con uno strato di centimetri, spruzzati e coperti di pellicola, messi in una stanza calda.

Cura delle piantine

La temperatura ottimale per le piantine da 5 a 15 gradi Celsius, è auspicabile che il luogo fosse ombreggiato. Dopo l'apparizione dei primi germogli vengono diradati, lasciando quelli più forti.

Cura per le piante di rapa è irrigazione e allentando attentamente il terreno. Le giovani piantine possono essere nutrite con fertilizzanti minerali complessi. Due settimane prima del trapianto in campo aperto piantine indurenti. Piantine per un'ora sono prese sul balcone o sulla strada, aumentando gradualmente il tempo di manutenzione in strada fino a un giorno.

Come piantare piantine sul sito

Per la semina, preparare le fosse ad una distanza di 30 cm l'una dall'altra, osservare la larghezza delle file tra le file fino a 60 cm. Tazze di torba di piantine mettere nei fori, cospargere di terra e versare. Dopo che l'umidità si è stabilizzata, macinare il letto con la torba.

Come innaffiare

Con l'irrigazione bisogna stare attenti: a causa della mancanza d'acqua, la polpa avrà un sapore amaro, a causa del suo eccesso diventerà acquoso e insipido. L'irrigazione abbondante è necessaria durante il periodo di crescita attiva, quindi la velocità dell'acqua è ridotta. L'irrigazione ottimale dovrebbe essere non più di due volte a settimana. Quando la siccità spesso, con pesanti piantagioni, guarda l'umidità del terreno.

Cosa nutrire

Le rape vengono alimentate due volte con fertilizzante organico - una soluzione di letame di pollo o infusione di liquami.

A luglio, il superfosfato viene aggiunto alla soluzione organica in modo che le radici siano più dolci. Non male aggiungi manganese, boro e rame fertilizzanti. È auspicabile combinarli con l'irrigazione, il terreno dopo la procedura deve essere allentato.

Quando raccogliere e conservare le radici di rapa

Le radici della rapa vengono raccolte alla fine di giugno. Si consiglia di pulire non appena matura, poiché le rape non vengono conservate nel terreno per lungo tempo. È meglio scavare per usare le forche, tenendo le rape per le cime. Se hai fatto la semina estiva, la raccolta inizierà entro la fine di settembre.

Per la conservazione della rapa in inverno, i frutti vengono raccolti strettamente senza danni. Le parti superiori sono tagliate sotto la base, lasciando uno e mezzo centimetri. Lo spazio di archiviazione dovrebbe avere una gamma di temperature da 0 a 2˚С e umidità fino al 90%. In alternativa, puoi scavare una trincea e, dopo aver posato il frutto, cospargerlo con la torba sulla parte superiore e coprire con un materiale resistente all'umidità.

Come affrontare i parassiti e le malattie di rapa

La rapa è una pianta di cavolo della famiglia delle crucifere. Malattie e parassiti sono praticamente uguali a quelli di tutte le piante crocifere e cavoli, quindi le rape non possono essere piantate dopo cavoli, ravanelli, rape. Il rispetto della rotazione delle colture è la prima misura per prevenire le malattie delle piante.

Malattie suscettibili di trattamento, ritirate se trattate con fungicidi. Con malattie come la carena e il fomoz, le piante malate dovrebbero essere rimosse dal giardino per evitare la contaminazione del resto della piantagione.

Come misura preventiva, si raccomanda di disinfettare il materiale di piantagione e fertilizzare queste piante inusuali nel giardino con composti di potassio e fosforo-potassio, che migliora l'immunità delle radici.

Parassiti di insetti che attaccano le rape: mosca cavolo, pulce sacrale, afide cavolo, cimici e bruchi. Gli insetti mangiano foglie di rapa, che naturalmente influisce sull'ulteriore sviluppo della pianta.

Nel caso dei bruchi, dovranno essere assemblati a mano e quindi trattati con una soluzione di sapone. Puoi liberare rape di altri parassiti con l'aiuto di rimedi popolari. Da afidi aiuta brodo top di pomodori, cipolle e aglio. Da cimici e pulci - un decotto degli stessi piani, infusione di tarassaco, peperoncino e cenere di legno.

La rapa è una pianta insolita per noi, ma comunque utile e gustosa. A causa delle rape a basso contenuto calorico - una manna dal cielo per coloro che soffrono di eccesso di peso.

Caratteristiche biologiche delle rape come piante

La rapa (Brassica rapa L.) appartiene alla famiglia dei cavoli. Questa è una pianta biennale. Nel primo anno si formano le radici e una rosetta di foglie, nel secondo anno la pianta sboccia e forma i semi. I semi di rapa sono rotondi, lisci, piccoli, di colore marrone. La massa di 1 mila semi è di 1,5-3,8 g e rimangono vitali fino a 5 anni.

Rapa - la pianta delle radici più resistente al freddo. I semi cominciano a germinare a una temperatura di 1-3 ° C. La temperatura ottimale per la germinazione dei semi è 8-10 ° C. Le piante giovani sopportano gelate fino a -6 ° C, adulti - fino a -8 ° C. Le varietà a maturazione precoce sono meno resistenti al gelo rispetto a quelle a maturazione tardiva.

Sottospecie di rapa

In Russia, per lo più coltivate varietà di rape della sottospecie europea. La forma delle radici può essere piatta, arrotondata, ovale e allungata. Il colore esterno delle radici è giallo o bianco, e in alcuni casi la testa della radice può essere viola o verde. Polpa delle radici - giallo o bianco. La corteccia è sottile, liscia. Le colture radicali sono immerse nel terreno per un terzo o metà della loro lunghezza. Le foglie sono sezionate, meno spesso intere, pubescenti, ma sono lisce. Massa di radice da 200 grammi a mezzo chilo.

Nelle varietà di rapa della sottospecie europea, le radici vengono utilizzate per il cibo, sia crudo che dopo cottura.

Recentemente sono diventate popolari varietà di sottospecie giapponesi di rapa. Le piante formano ortaggi a radice liscia, bella, rotonda o piatta, di 5-20 cm di diametro con colore bianco. Le foglie sono intere.

Le radici di rapa giapponesi hanno un sapore europeo meno pronunciato. Essi accumulano fino al 17 mg% di vitamina C, un certo numero di altri componenti di valore. Differisce nella precocità.

Insieme alle verdure di radice, molte varietà della sottospecie giapponese usano anche le foglie per il cibo. I loro piatti fogliari sono sottili e delicati, caratterizzati da un contenuto significativo di acido ascorbico (fino al 75 mg%), carotene (1,8 mg%) e sostanze minerali.

Ci sono forme frondose di rapa giapponese. Le piante formano un raccolto superficiale poco profondo e una rosetta fogliare ben sviluppata composta da grandi foglie svestite. Questo prodotto verde contiene fino a 75 mg% di acido ascorbico, quindi 3,3 mg% di carotene.

Nelle repubbliche dell'Asia centrale vengono coltivate varietà locali di un sottotipo di rapa afghana. Queste radici sono piatte, con corteccia rossa o bianca.

Le rape afghane vanno al contenuto ↑

Scelta di rapa

Di solito coltiviamo varietà sia della vecchia selezione russa (Petrovskaya) che giapponese (Geisha). Oltre a queste varietà raccomandate dal Registro di Stato, le varietà sono Mayskaya a testa verde gialla, testa di violetta bianca di Milano, palla dorata, fanciulla di neve e altre.

Rapa Petrovskaya ↑ al contenuto

Coltivazione di rape - condizioni ottimali

Rapa - pianta che ama la luce. Una buona illuminazione contribuisce all'accumulo di colture di radici di vitamina C. Applica elevate esigenze alla luce nel periodo iniziale di crescita. Questa pianta è una lunga giornata.

La temperatura ottimale per la crescita, la crescita delle radici - 15-20 ° C. Le basse temperature positive provocano la fioritura delle piante.

Per la normale crescita della rapa, è necessaria un'umidità sufficiente nel suolo e nell'aria. È particolarmente esigente sull'umidità del suolo durante il periodo di germinazione e l'inizio della formazione delle foglie, nonché prima della raccolta. L'irrigazione in questi termini ha un effetto positivo sul gusto e sulla resa delle radici.

Adatto per la coltivazione di rape sono terreni argillosi e sabbiosi, torbiere coltivate. Tollera l'acidità aumentata del terreno. Gradi di rapa con ortaggi a radice piatta sopportati con un piccolo strato arabile (15-18 cm).

I migliori predecessori sono le colture in cui vengono applicati fertilizzanti organici: cetrioli, zucchine, pomodori, legumi, patate, mais. Non è necessario coltivare la rapa in zone acidificate, dopo il cavolo. Le rape e le altre culture della famiglia dei cavoli dovrebbero tornare al loro posto precedente non prima di 4 anni dopo.

Le rape hanno un significativo bisogno di batterie.

L'azoto è richiesto durante tutto il periodo di crescita, contribuisce ad aumentare il contenuto proteico nelle verdure di radice. Quando è abbondante, la stagione di crescita aumenta e la qualità e la qualità del prodotto diminuiscono. На первых этапах выращивания, роста корнеплода важно фосфорное питание.

Фосфор стимулирует рост корней, повышает устойчивость растений к неблагоприятным условиям, повышает сахаристость корнеплодов.

Калий способствует накоплению овощем протеина, углеводов, аскорбиновой кислоты.

Для нормального роста и развития растений также важны кальций, магний, бор, медь, марганец.

Посадка репы — агротехника

La rapa è un raccolto a maturazione che ti permette di seminare più volte a stagione. Principalmente è cresciuto in due, meno spesso - tre termini. Per il consumo estivo, i semi vengono seminati in primavera - a Kuban alla fine di marzo - aprile, e nella Russia centrale - alla fine di aprile e all'inizio di maggio. La raccolta è pronta in 60-70 giorni.

La semina di luglio è accettabile per l'autunno, il periodo di crescita è di 50-60 giorni. Per il deposito invernale, la semina viene effettuata a fine luglio-inizio agosto, la raccolta viene raccolta dopo 70-75 giorni.

Durante la semina primaverile, il terreno inizia a essere preparato in autunno. Effettuare un autunno perekopka con l'introduzione del fertilizzante necessario. In primavera viene effettuato un allentamento profondo (fino a 20 cm) con la parte rimanente del concime applicata. Per la semina estiva, il terreno viene scavato fino a una profondità di 20-22 cm, annaffiato prima della semina (15-20 l di acqua per 1 m 2.

Le rape possono essere coltivate su una superficie piana (in estate) o su creste o creste (in primavera). La distanza tra le file è di 30 cm.

Si coltiva la cultura 2-3 dopo l'introduzione del letame. Se non viene aggiunta alcuna materia organica, vengono forniti 2-3 kg / m 2 di humus sotto il gattonamento. I fertilizzanti fosfatici e potassici vengono applicati in autunno (2/3 dosi) e sotto il trattamento di pre-semina (1/3 dosi). I fertilizzanti azotati sono alimentati in primavera. Dosi approssimative di fertilizzanti: urea - 10-15 g / m 2, superfosfato - 30-40 g / m 2, cloruro di potassio - 15-20 g / m 2. Se necessario, condurre la calcinazione del terreno.

La preparazione del seme per la semina include il dimensionamento e l'ammollo. Per comodità, l'uniformità di semina dei semi viene miscelata con sabbia o una miscela di sabbia con superfosfato. Nelle file segnate fare scanalature di 1,5-2 cm di profondità, che, se necessario, idratare. La semina con irrigazione è particolarmente importante durante i periodi di crescita estiva e autunnale.

La velocità di semina è 1-0,15 g / m 2. La profondità della semina è di 1-2 cm. È anche possibile seminare in modo annidato, 2-3 semi per nido con successivo diradamento. I tiri di solito compaiono nei 4-7 giorni, a seconda della temperatura.

Cura delle colture include la lotta contro la crosta del suolo, per il quale trascorrono un piccolo 3-5 cm, allentando. Per l'intero periodo di coltivazione trascorrono 3-5 trattamenti interfila.

Prima della formazione di tre foglie vere sulle piante, sono diradate. La distanza tra le piante nel range di 6-8 cm (con colture estive - fino a 10 cm).

Su 1 m 2 luogo circa 48 piante.

Il terreno dovrebbe essere costantemente bagnato, con una velocità di irrigazione di 10-20 litri di buoi per 1 m 2. Si consiglia di annaffiare alternativamente con l'allentamento.

I punti principali della tecnologia agricola della coltivazione della rapa sono:

  • la lotta con pulce crucifere e cavoli volanti,
  • garantendo sufficiente umidità e purezza del suolo,
  • garantire una densità ottimale delle piante.
↑ al contenuto ↑

Raccolta e stoccaggio di rape

Per il consumo estivo, le radici vengono raccolte selettivamente quando raggiungono un diametro di 6-8 cm. Per il consumo autunnale e invernale, le rape vengono rimosse prima dell'inizio del gelo in una volta sola. Le piante escono dal terreno, subito foglie potate. La resa è 2-5 kg ​​/ m 2.

Rapa da neve Globe

La rapa è ben tenuta in inverno. La temperatura ottimale di conservazione è 0-1 ° С, l'umidità dell'aria ottimale è del 90-95%. I raccolti di radice sono cosparsi di sabbia bagnata o torba, possono anche essere conservati in sacchetti di plastica. Tutto ciò ti consente di offrirti ortaggi a radice fresca per tutto l'anno.

Piantare e curare le rape (in breve)

  • impianto: rapa per il cibo nel periodo estivo seminato alla fine di aprile e per la conservazione - nella prima decade di luglio. Le piantine di rapa vengono seminate nelle piantine all'inizio di aprile e le piantine vengono piantate in piena terra da metà a fine maggio.
  • illuminazione: luce solare intensa.
  • terreno: torba sod-podzolic o leams con un pH di 5.0-6.5.
  • irrigazione: abbondante, al ritmo di 5-6 litri di acqua per 1 m², 1-2 volte a settimana.
  • Top dressing: su suolo scarso - 2 volte a stagione con una soluzione di escrementi di uccelli (1:20) o verbasco (1:10). In giugno o luglio, il superfosfato viene aggiunto alla soluzione, che aumenta il contenuto di zucchero delle radici.
  • riproduzione: seme.
  • parassiti: cavoli primaverili e germogli, pulci ondulate e crucifere, falene di cavoli, afidi, stupri e stupidi.
  • malattie: kila, bel, mosaico, gamba nera e batteriopatia vascolare.

Rapa vegetale - Descrizione

Nel primo anno di vita, la rapa forma un raccolto di radici e una rosetta di foglie e, nel secondo anno, fiori e semi. Le foglie della pianta delle varietà foraggere possono essere pubescenti e le varietà di insalata si distinguono per le foglie lisce. La forma della radice può essere cilindrica, sferica, arrotondata o arrotondata allungata. Il colore del rizoma della rapa, a seconda della varietà della pianta, può essere giallastro, bianco, violetto o combinare uno qualsiasi di questi fiori in una coltura principale. I fiori gialli di rapa, in fiore nel secondo anno, vengono raccolti in un pennello. Il frutto è un baccello allungato con semi neri o rosso scuro. La rapa è un parente di colture come la rapa, la rutabaga, il ravanello, il ravanello, i daikon, la senape, il rafano e tutti i tipi di cavoli. Attualmente, molte varietà da tavola di questa cultura gustosa e salutare sono state allevate. Vi diremo quando seminare rape per piantine e quando piantare rape in terra aperta in modo che non muoiano dal ritorno del gelo, come coltivare le rape nel giardino, quali tipi di rape esistono, come e quando raccoglierli, dove e come conservarli, e anche Questa preziosa cultura alimentare e foraggere ha proprietà utili.

Semina i semi di rapa.

Piantare rape e prendersene cura è semplice e facile. Semina primaverile di rape nel terreno effettuata a fine aprile o inizio maggio e in estate - nella prima decade di luglio. Le rape crescenti attraverso le piantine iniziano all'inizio di aprile. Piccoli semi vengono mescolati con sabbia grossolana in ragione di 1:10 e seminati in vasi di torba, quindi cosparsi con uno strato di sabbia di 1-1,5 cm di spessore, spruzzato con cura da uno spray sottile e, coperto con vetro o pellicola, posto in un luogo caldo.

Quando si piantano le rape nel terreno.

Il trapianto di piantine nel terreno aperto viene effettuato quando si evita il gelo di ritorno primaverile, dalla metà alla fine di maggio. Alla domanda "Quando piantare le rape in Siberia?" Rispondiamo: quando arriva il caldo costante. Poiché la rapa ha un forte bisogno di umidità, scegli un luogo soleggiato o leggermente ombreggiato su una zona di pianura. I migliori predecessori per le rape sono barbabietole, fragole, colture invernali e colture primaverili e graminacee annuali, e dopo le colture crocifere è possibile crescere su un sito di rape non prima che dopo 4 anni.

Terreno per la rapa

Il terreno vegetale più adatto e la torba sod-podzolic con un pH di pH 5,0-6,5. Il terreno del giardino deve essere preparato già in autunno: scavando fino a una profondità di 20-25 cm, fai del letame marcito nella quantità di un secchio per 3 m² e un bicchiere di cenere di legno o un bicchiere e mezzo di Nitrophoska per 1 m². Non utilizzare letame fresco per fertilizzante - da esso la radice della radice può scurire e perdere il suo gusto, e la pelle si spezzerà.

Come piantare una rapa in piena terra.

Scava buche a una distanza di 20-30 cm, osservando passaggi di 40-60 cm di larghezza, rimuovi con cura le piantine innaffiate dalle tazze insieme alla zolla terrosa, mettile nel buco, coprile con terra, compattalo intorno alle piantine e versalo. Le piantine coltivate in vasi di torba non possono essere rimosse da esse, ma poste nella buca direttamente con i piatti. Quando l'acqua viene assorbita, macinare il letto con uno strato di torba.

Come far crescere una rapa.

La semina e la cura delle rape in campo aperto vengono eseguite secondo le stesse regole della coltivazione delle rape o delle rape: bisogna irrigare il giardino, allentare il terreno su di esso, in tempo per rimuovere le erbacce e fare ulteriore alimentazione. Allentando fino ad una profondità di 8 cm e diserbo viene effettuato dopo l'irrigazione o la pioggia. Prima del primo allentamento, è consigliabile cospargere un letto di cenere o di senape per spaventare le pulci crucifere. Se semini i semi di rapa direttamente nel terreno, non appena le piantine compaiono 2-3 foglie, è necessario diluirle.

Innaffiando la rapa

Le rape crescenti e la cura per loro forniscono, in primo luogo, un'annaffiatura tempestiva della pianta, dal momento che le piante da radice acquisiscono amarezza dalla mancanza di umidità. Allo stesso tempo, l'eccessiva umidità li rende acquosi. Le rape d'innaffiatura hanno bisogno di abbondanti, ma l'acqua non deve lavare via il terreno dalla cima della radice, poiché questo lo rende verde e perde il suo valore nutrizionale. Il consumo di acqua nella fase iniziale di crescita è di 5-6 l per m² di letti, e dal momento della formazione del frutto la velocità dovrebbe essere ridotta a 3-4 l per unità di superficie. La frequenza di irrigazione 1-2 volte a settimana, anche se il tempo può apportare modifiche al programma.

Top dressing rapa.

Su terreni poveri, le rape vengono alimentate due volte con materia organica due volte a stagione - una soluzione di letame di pollo (1:20) o liquami (1:10), aggiungendo superfosfato alla soluzione organica in giugno o luglio per aumentare il contenuto zuccherino delle radici. La rapa risponde bene all'alimentazione aggiuntiva di manganese, rame e boro. I fertilizzanti sono applicati sul terreno umido e, dopo che la soluzione è stata assorbita, il terreno nel letto del giardino deve essere allentato. Se coltivi le rape in terreno fertile e ben fertilizzato, non puoi aggiungere la medicazione migliore.

Rapa parassiti e malattie

Come tutte le altre colture crocifere, le rape possono soffrire di malattie come kela, belle, mosaico, gamba nera e batteriopatia vascolare. Tra i parassiti, i più pericolosi per la rapa possono essere considerati mosche - cavolo primaverile e germogli, oltre a pulci ondulate e crucifere, falene di cavoli, afidi e insetti, insetto di colza e tsvetoeda. Informazioni dettagliate su queste malattie e parassiti si possono trovare in articoli dedicati alla coltivazione di rape, daikon, svedese e altre piante della famiglia dei Cavoli, che sono già pubblicate sul nostro sito web.

Lavorazione delle rape

È possibile far fronte alle malattie fungine della rapa trattando l'area con fungicidi - Fundazole, Quadris, Fitosporina e altri farmaci di azione simile. Non ci sono fondi per malattie come i mosaici, quindi gli esemplari malati dovrebbero essere immediatamente rimossi e bruciati. Per quanto riguarda il controllo dei parassiti, piantare la polvere con le piante è efficace contro le pulci e altri insetti devono essere distrutti con insetticidi - Aktellik, Aktar e preparati simili. Ma la protezione più affidabile delle rape da malattie e parassiti è la stretta osservanza della rotazione delle colture, agrotecnica della cultura e cura tempestiva.

Raccolta e stoccaggio delle rape

In media, la maturazione della rapa richiede 24 settimane dal momento della semina. Raggiunta la maturità tecnica, le foglie inferiori della rapa diventano gialle, appassite e asciutte. Le rape seminate in primavera vengono raccolte dalla fine di giugno quando maturano. Queste radici non vengono conservate per molto tempo. E le colture di radici per lo stoccaggio invernale, a seconda della varietà, vengono raccolte a settembre o ottobre. Non permettere il congelamento delle radici - a una temperatura di -6 ° C diventano flaccide e perdono la loro qualità di conservazione.

Durante la raccolta, le radici vengono estratte o scavate, rimosse, pulite da terra, tagliate le parti superiori delle cime, lasciando solo circa 2 cm e posate sotto un capanno per asciugarle. Per lo stoccaggio, solo le radici intere, sane e secche sono adatte senza segni di danni meccanici, malattie o danni ai parassiti. Conservare le rape in magazzino ad una temperatura compresa tra 0 e 2 ° C e l'umidità dell'aria nell'85-90%, mettendo le radici sul pavimento delle tavole. È possibile scavare una fossa fino a 1 m di profondità nel giardino nella direzione da sud a nord, mettere le radici di rapa in essa, cospargerle con terra asciutta o torba e coprire con materiale resistente all'umidità sulla parte superiore.

Tipi e varietà di rape

Le varietà di rapa sono divise in ebano giallo e bianco. La differenza è che le radici con carne gialla contengono più sostanza secca rispetto a quelle con carne bianca, e sono meglio conservate, ma le varietà di carne bianca sono più produttive. Le migliori varietà di rapa con polpa gialla sono:

  • Lungo bortfeld - varietà con cime sottosviluppate. Le foglie sono di un verde brillante, alzate. La radice gialla allungata è immersa nel terreno a metà della lunghezza ed è tirata fuori con difficoltà, poiché ha radici ramificate. La polpa è gialla, mediamente succosa e di ottimo sapore,
  • Bortfeld finlandese - varietà con forti cime verdi e gambi di foglie sollevate. Il raccolto a radice di colore scuro, mezzo immerso nel terreno, ha molte radici ed è scarsamente estratto dal terreno. La polpa di questa varietà è gialla, succosa e saporita,
  • Greystone - Una varietà con una quantità media di cime e foglie verdi e gialle sollevate su piccioli gialli. Il raccolto di radici, arrotondato e appiattito dall'alto, è incassato da un quarto, nella parte che sporge da terra è verdastro, squamoso e giallo nella parte inferiore. Ha poche radici, quindi è facilmente rimosso dal terreno. La polpa è gialla, debole e di sapore basso - un tipico foraggio di rapa,
  • Viola giallo - varietà con cime meno sviluppate e foglie verde brillante sollevate su piccioli viola. Un ortaggio a radice rotonda oblato, viola scuro sopra e giallo in basso, viene estratto senza sforzi considerevoli. La carne è gialla, gustosa, ma debole,
  • Boccale giallo - varietà con cime fortemente sviluppate e foglie verdi semirivolte su piccioli verdi. Un raccolto radice allungato, verde in alto, giallo in basso, ricoperto di radici, immerso nel terreno a metà della lunghezza, quindi è difficile da rimuovere. La carne è succosa, scura, di buon gusto.

Le migliori varietà di rapa con polpa bianca:

  • Ostersundom Turnip (Ostersundom) - varietà con cime sottosviluppate e foglie verdi semirivolte su piccioli viola. Il raccolto radice allungato è viola in cima, bianco nella parte inferiore, mezza lunghezza più profonda e ricoperto di radici, quindi viene rimosso con sforzo. La carne è bianca, di medio sapore con amarezza,
  • Six Week Rapa - varietà con cime sottosviluppate e foglie verde brillante rialzate con piccioli verde chiaro. Il verdolino nella parte superiore e il bianco nella radice inferiore arrotondata, leggermente appiattita, è incassato nel terreno da un quarto del volume, ha un piccolo numero di radici, quindi è facilmente rimosso. La polpa è bianca, succosa e di ottimo gusto,
  • Norfolk bianco rotondo - una varietà con cime altamente sviluppate e foglie verdi semi-sollevate su piccioli viola. Il raccolto radice è arrotondato, appiattito dall'alto e dal basso, viola, e l'intensità del colore è più forte nella parte sotterranea. Il raccolto principale è immerso nel terreno solo per un quinto della lunghezza, quindi è facilmente estraibile. La carne è bianca, succosa, di buon gusto,
  • Round Redhead - Rapa con cime sviluppate e foglie sollevate su piccioli viola. Il raccolto radice appiattito arrotondato, viola scuro in alto e bianco in basso, è immerso nel terreno per un terzo della lunghezza, quindi può essere facilmente rimosso. La polpa è mediamente succosa e di buon gusto,
  • Palla bianca - varietà di nuovo, con una radice arrotondata, seduto nel terreno al centro della lunghezza. Parte a terra della radice color porpora, sottoterra - bianca. La carne è bianca e succosa.

Proprietà utili di rapa

I principali componenti della rapa, che influiscono positivamente sulla salute umana, sono oli essenziali, acidi organici e flavonoidi. Riferendosi agli alimenti dietetici, le rape aiutano a liberarsi della stitichezza, a pulire l'intestino dalle tossine, a regolare il metabolismo, a rinforzare il sistema immunitario ea migliorare l'appetito. Come agente battericida, la rapa ha un effetto positivo sulla microflora intestinale, migliora il processo digestivo, purifica il corpo dai parassiti. L'effetto antinfiammatorio del prodotto si manifesta nel trattamento del tratto respiratorio superiore, nelle malattie della gola e del cavo orale - ad esempio, l'effetto espettorante della rapa consente di liberare rapidamente i polmoni del muco nella bronchite.

Gli oli essenziali contenuti nella rapa migliorano l'attività del sistema circolatorio e purificano il sangue del colesterolo, e il suo rame e ferro contribuiscono al reintegro del sangue con l'emoglobina, prevenendo lo sviluppo dell'anemia.

Un'altra caratteristica della rapa è la sua capacità di abbassare i livelli di zucchero nel sangue, prevenendo l'usura e la perdita di elasticità dei vasi sanguigni e contribuendo a perdere peso. E i composti di potassio contenuti nella pianta rimuovono l'eccesso di liquidi e sali di sodio dal corpo, che ha un effetto positivo sul sistema urinario, sulle ossa e sul cuore.

I fitocomponenti contenuti nella rapa sono in grado di servire da profilassi contro il cancro, attivando il meccanismo di difesa antiossidante del corpo.

Breve descrizione della coltivazione

  1. semina. Per il consumo di cime di rapa nel cibo in estate è seminato negli ultimi giorni di aprile, e per lo stoccaggio invernale nella prima decade di luglio. La semina delle piantine viene effettuata all'inizio di aprile, mentre le piantine vengono trapiantate in terreno aperto nella seconda metà di maggio.
  2. luce. Il sito dovrebbe essere ben illuminato.
  3. terra. Adatto per la coltivazione è la torba sod-podzolic o terriccio con pH 5,0-6,5.
  4. irrigazione. È necessario annaffiare cespugli in abbondanza 1 o 2 volte in 7 giorni, nello stesso tempo da 5 a 6 litri di acqua vengono presi per 1 metro quadrato di terra.
  5. fertilizzante. Quando viene coltivato su terreno povero, la pianta viene nutrita due volte durante la stagione, a tal fine, utilizzare verbasco (1:10) o escrementi di uccelli (1:20). In giugno o luglio, la soluzione nutritiva viene miscelata con superfosfato, aiuta ad aumentare il contenuto zuccherino delle radici.
  6. riproduzione. Metodo generativo (seme).
  7. Insetti nocivi. Весенние капустные и ростковые мухи, волнистые и крестоцветные блошки, капустные огневки, тля, рапсовые клопы и цветоеды.
  8. malattia. Кила, бель, мозаика, черная ножка и сосудистый бактериоз.

Особенности турнепса

На протяжении первого года роста у турнепса формируется корнеплод и листовая розетка, при этом на второй год у кустов появляются цветки и семена. Nelle varietà di lattuga, i piatti frondosi sono lisci, mentre in foraggio, a volte sono pubescenti. Le colture radicali hanno una forma sferica, arrotondata, lunga, cilindrica e arrotondata, possono essere dipinte in bianco, giallo pallido e viola o in un rizoma qualsiasi di queste tonalità può essere combinata. Le infiorescenze del Clustery sono costituite da fiori gialli, la fioritura inizia nel secondo anno di crescita. Il frutto è un baccello allungato, all'interno del quale ci sono semi di colore rosso scuro o nero. Tale pianta è considerata una parente delle seguenti colture: rape, rovi, ravanelli, ravanelli, daikon, senape, rafano e tutti i tipi di cavoli. Ad oggi, ci sono un gran numero di varietà da tavola di rape.

Rape crescenti dai semi

Crescere una rapa sul tuo sito è abbastanza semplice. In primavera, i semi vengono seminati in terra aperta negli ultimi giorni di aprile o nei primi di maggio e in estate nella prima decade di luglio. La semina di semi di rapa nelle piantine viene effettuata all'inizio di aprile. I semi di tale pianta sono molto piccoli, quindi prima della semina si raccomanda di abbinarli a sabbia grossa (1:10). La semina viene effettuata in vasi di torba, quindi i semi vengono ricoperti con un sottile strato di sabbia, il cui spessore deve essere compreso tra 10 e 15 mm. Le colture sono inumidite da uno spruzzatore fine, allo stesso tempo i contenitori da sopra di copertura con un film o un vetro, e poi sono puliti in un posto caldo.

Crescere piantine di rapa

Quando appaiono le piantine, le più potenti dovrebbero essere lasciate nel serbatoio, mentre quelle extra dovrebbero essere rimosse. Tirarli fuori non è raccomandato, per questo motivo, la radice di una pianta sviluppata può essere ferita. Prendersi cura delle piantine di una tale cultura dovrebbe essere esattamente la stessa delle piantine di rape, rape o ravanelli.

A che ora piantare

Le piantine di rape vengono trapiantate nel terreno aperto dopo il ritorno delle gelate primaverili. Questa volta, di norma, cade nella seconda metà di maggio. A metà delle latitudini, le piantine vengono piantate su un letto solo dopo che è stata stabilita la stagione calda.

La rapa è un raccolto che ama l'umidità, quindi per il suo atterraggio è necessario scegliere un'area ben illuminata o leggermente ombreggiata, situata nella valle. Barbabietole, fragole, colture invernali ed estive e piante erbacee annuali sono buoni predecessori di questa coltura. Nell'area in cui i rappresentanti della famiglia Cruciferous erano stati precedentemente coltivati, è possibile non prima di quattro anni dopo.

Terreno adatto

È preferibile che tale coltura sia adatta a suoli come la torba sod-podzolic o il terriccio, mentre il pH dovrebbe essere compreso tra 5,0 e 6,5. Il terreno dovrebbe essere preparato in autunno, dovrebbe essere scavato fino a una profondità di 20-25 centimetri e 1,5 st. Nitrofoski o 1 cucchiaio. cenere di legno e 1/3 parte del secchio di letame marcito per 1 metro quadrato di terreno. È impossibile introdurre nel suolo il letame fresco, per questo la polpa del raccolto di radici perde il suo gusto e diventa scura, e sulla buccia compaiono crepe.

Regole per piantare in piena terra

Preparare i fori di atterraggio, mentre la distanza tra loro dovrebbe essere da 20 a 30 centimetri, e la distanza tra le file - da 40 a 60 centimetri. Piantine prima della semina devono essere annaffiate abbondantemente. Quindi la pianta, insieme a un pezzo di terra, viene accuratamente rimossa dal contenitore e posta in un foro preparato per la semina. Il buco deve essere riempito con terra, quindi è ben stretto attorno alle piante e annaffiato abbondantemente. Se per le piantine crescenti si utilizzavano vasi di torba, vengono piantati direttamente in essi nel terreno aperto. Dopo che il liquido è completamente assorbito nel terreno, la sua superficie deve essere coperta con uno strato di pacciame (torba).

Cosa c'è di diverso dalle rape?

In primo luogo, le rape sono solitamente più piccole di una svedese, delle dimensioni di una pallina da golf, con una pelle bianca e cremosa. La rutabaga è molto più grande, la sua pelle ruvida è bianco crema e in parte viola, con un caratteristico "colletto". Sebbene ci sia la percezione che la rutabaga sia un prodotto della selezione russa, non della Scandinavia, una cosa è chiara: questo è un ortaggio del nord, che perde significativamente il suo sapore in un clima caldo.

Al momento hanno iniziato a comparire nuove varietà e, come si suol dire, le varietà più importanti dei loro predecessori: Lizi, Marian, Ruby. Ma poco si sa su di loro, e ottenerli non è sempre così facile. Pertanto, la varietà Krasnoselsky è considerata la più popolare tra i giardinieri russi - un forte mediocre sotto tutti gli aspetti.

Come crescere?

Il terreno neutro e acido è più adatto per le rape.:

  • argille,
  • terriccio sabbioso,
  • torbiere coltivate

Per questa pianta, è meglio scegliere un terreno umido.ma, allo stesso tempo, non permettere all'acqua di ristagnare, quindi i suoli argillosi e sabbiosi dovrebbero essere esclusi o diluiti con la torba.

La regola principale quando si pianta la rutabaga non è piantarla dopo (per almeno tre anni) piante strettamente correlate, come rape, cavoli, tutti i tipi di ravanelli, ma pomodori, cetrioli e patate sono considerati piuttosto buoni predecessori per questa coltura.

Preparare letti per lo svedese dalla caduta con fertilizzante:

  • humus o compost: 2-4 kg per 1 mq,
  • 10 grammi di nitrato di ammonio,
  • 15 grammi di perfosfato,
  • 15 g di sale di potassio.

Vegetali piantati in due modi: piantine e immediatamente nel terreno.

    piantina

I semi vengono seminati in vasi o contenitori con una speciale miscela di terra fino ad una profondità di 2 cm. I fori devono essere presenti nei piatti sul fondo. L'erba delle piantine deve essere coltivata esattamente nello stesso modo di qualsiasi altra: irrigazione, irrorazione e concimazione. Scatole con piantine possono essere installate direttamente a casa sul davanzale della finestra. I primi scatti appariranno entro una settimana.

Con l'apparizione di tre fogli di piantine, circa un mese dopo, le piante vengono trapiantate in un letto da giardino. Svedese piantato seguito in tempo nuvoloso e fresco. Due settimane dopo il trapianto, il concime viene prodotto con letame liquido e dopo la formazione della radice, con fertilizzante minerale. Semina nel terreno

Swede semina, in media, all'inizio di maggio, quando gli strati superiori del terreno sono bagnati, a una profondità di circa 2,5 cm e con una distanza tra le file di 40 cm. Ad esempio, su un letto largo un metro, vengono realizzati due solchi paralleli, mantenendosi a distanza l'uno dall'altro. I semi di questo ortaggio sono piccoli, quindi vengono usati con parsimonia: solo un mezzo grammo di seme viene speso su un letto di 5 quadrati. Seguendo i solchi vengono livellati, pacciati con torba (o altro materiale pacciamante) e annaffiati.

Manutenzione in campo aperto

  • Quando le piantine diventano più forti e ovviamente iniziano a interferire l'una con l'altra - è il momento di assottigliarsi a 4 cm di distanza, e quando le piante hanno quattro foglie, vengono diradate di nuovo a una distanza di 15 cm.
  • Uno dei segreti principali di un atterraggio o di una semina svedese di successo è il terreno umido, quindi le scanalature dovrebbero essere inumidite in anticipo. Affinché l'umidità raggiunga i semi, i letti vengono compattati e dopo alcuni giorni distruggono la crosta formatasi sul terreno.
  • Durante la stagione, per lo svedese, sono necessarie due procedure di allentamento tra le file, per la prima volta fino a una profondità di circa 10 cm, per i successivi 5 cm, e anche 2-3 erbacce.
  • Può succedere che sul giardino come se si formassero delle piante in più - questo non è spaventoso, possono essere tranquillamente trapiantati in un altro luogo, la cosa principale: insieme con un pezzo di terra. Ma le piante più forti dovrebbero essere lasciate sul letto principale, formando file in un motivo a scacchiera.
  • In piena estate, è meglio concimare lo svedese con una soluzione di letame: 1:10 (dove una parte della lettiera, 10 parti di acqua), con un calcolo di circa 10 litri di soluzione per 5 quadrati. Questa soluzione può essere versata tra le file di un normale annaffiatoio senza ugello.
  • Quando arriva la stagione vegetativa - questo è il periodo della crescita più attiva della pianta, lo svedese deve essere innaffiato più volte alla settimana, così come un po 'di spud.
  • Swede - una pianta che ama l'umidità, quindi durante i periodi asciutti vale la pena di annaffiare al ritmo di 2 litri per 1 m2 e dopo 7-8 litri, mentre inumidisce il terreno fino alla profondità massima, e non solo in cima.

Errori comuni in agricoltura

Principalmente, questa è la scelta del suolo e del posto per un letto (vale la pena soffermarsi sulla parte settentrionale della trama), così come l'equilibrio nell'irrigazione: lo svantaggio - il raccolto radicale diventa duro e amaro, troppo irrigazione - i frutti perdono gusto e diventano acquosi. Pertanto, è meglio innaffiare i letti con le rape più spesso, ma cerca di non inondarli.

Raccolta e conservazione

Iniziando a coltivare le rape, è necessario determinare gli obiettivi: se sarà un prodotto da cucinare o un'opzione di alimentazione.

Raccolta delle verdure prodotte prima dell'inizio del gelo, tagliando cime e piccole radici. È preferibile conservare lo svedese nelle cantine in cassette, a cospargere verdure di radice con sabbia di fiume o torba, a una temperatura non superiore a 4 ° C. Se il sito si trova alle latitudini meridionali, con inverni caldi, lo svedese può essere scavato secondo necessità.

Malattie e parassiti

Il più grande svantaggio dello svedese: bassa resistenza a parassiti e malattie. I principali nemici di questa pianta sono:

    Pulce di Cruciflo.

Lo combattono con l'aiuto della cenere di legno, versando tra le file. Cavolo mosca.

Questo parassita aziona una miscela di naftalene e sabbia, in un rapporto di 1:10, che elabora anche le fughe interfilare e ripete la procedura dopo due settimane.

Come puoi evitare problemi?

Non c'è una risposta universale a questa domanda, ma ci sono un paio di trucchi che dovrebbero essere notati:

  • Sostanze minerali Il fosforo aumenta la dolcezza nello svedese, e se la pianta manca di boro, la sua carne diventa marrone e fresca.
  • Per evitare la malattia delle piante, i semi sono sottoposti a trattamento termico: l'acqua viene riscaldata a 50 ° C e i semi vengono immersi in essa per mezz'ora, quindi essiccati in un panno e mescolati con sabbia calcinata.

La rutabaga è un'ottima fonte di vitamina C e fibre, acido folico e potassio. La ricerca sociale britannica ha riconosciuto questo ortaggio come uno dei più pericolosi (insieme ad altri frutti duri: zucca e rapa) - tuttavia, in fin dei conti, un quinto degli intervistati ha indicato che è stato lui a soffrire in cucina. Ma queste difficoltà, così come non la coltivazione più semplice, non dovrebbero fermarti, perché questo è il caso quando tutti gli sforzi ripagano.

Controllo delle malattie da parassiti e rapaci

Nei primi stadi della crescita della rapa, prima della formazione della prima coppia di foglie vere, che è circa 10 giorni dopo l'emergenza, le pulci crucifere e la mosca cavolo sono più pericolose per le piante. Dalle mosche di cavolo si consiglia di applicare sul terreno droghe Bazudin o Medvetoks. Dallo scarabeo delle pulci crocifere, la scintilla aiuta bene (10 g di pastiglie per 10 g di acqua). Se non si prendono le misure appropriate, in caso di clima caldo e secco, la pulce crocifera può distruggere completamente le piantine. Contro la pulce cruciforme, è importante mantenere umida l'area del raccolto.

Tra le misure più radicali per combattere le mosche delle pulci e dei cavoli, è possibile raccomandare di spolverare la zona con calce, polvere di tabacco o cenere.

Tra le malattie la rapa può essere colpita dalla chiglia e dalla batteriosi delle mucose. Per evitare ciò, durante la semina, è necessario annaffiare il terreno con una soluzione di zolfo colloidale, aderire alla rotazione delle colture.

Cura della rapa

Quando si coltiva la rapa in terreno aperto, è necessario prendersene cura allo stesso modo della rapa o della rapa. Questa pianta deve garantire l'irrigazione sistematica, diserbo, fertilizzante e allentamento della superficie del suolo.

La superficie del terreno viene allentata a una profondità di 80 mm, mentre si rimuovono tutte le erbacce. Questa procedura è raccomandata dopo la pioggia o l'irrigazione. Prima di allentare la superficie del letto per la prima volta, si consiglia di riempirlo con uno strato di senape o cenere di legno, questo permetterà di spaventare le pulci crucifere.

Se la semina dei semi è stata effettuata direttamente nel terreno aperto, dopo che le piantine hanno sviluppato 2 o 3 piatti fogliari veri, avranno bisogno di diradamento.

Crescere la rapa in un terreno aperto ha avuto successo, deve essere irrigato in modo tempestivo, perché a causa della mancanza di radici, il gusto delle radici è diventato amaro. Se innaffi i cespugli eccessivamente forti, le radici diventeranno acquose. L'irrigazione di una tale cultura dovrebbe essere abbondante, mentre si cerca di assicurarsi che l'acqua non eroda il terreno dalla parte superiore del raccolto radice, perché a causa di questo, inizia a diventare verde, e il suo valore nutrizionale è notevolmente ridotto. Mentre le piantine sono giovani, durante l'irrigazione vengono prelevati da 1 a 5 litri di terra da 5 a 6 litri e quando le radici iniziano a formarsi, la quantità di acqua viene ridotta a 3-4 litri di acqua. In media, le rape vengono innaffiate 1 o 2 volte in 7 giorni, ma la quantità di irrigazione è fortemente influenzata dal tempo.

Quando viene coltivato in terreno povero, una tale pianta deve essere nutrita 2 volte durante la stagione, per questo scopo viene usato fertilizzante organico: soluzione di liquami (1:10) o letame di pollo (1:20). Allo stesso tempo, a giugno o luglio, il superfosfato deve essere aggiunto alla soluzione nutritiva, questo aumenterà il contenuto zuccherino delle radici. Tale cultura risponde bene alla fertilizzazione aggiuntiva con rame, manganese e boro. La soluzione nutritiva deve essere applicata al terreno inumidito, e quando viene assorbito nel terreno, la sua superficie deve essere allentata. Se la coltura viene coltivata in terreno fertile, in cui sono stati applicati tutti i fertilizzanti necessari, non è necessario alimentare le rape.

Le migliori varietà di carne gialla

  1. Lungo bortfeld. La pianta di questa varietà è molto poco sviluppata. Lamiere rialzate verniciate in un ricco colore verde. La radice gialla ha una forma allungata, è immersa nel terreno solo ½ parte. Tirarlo è abbastanza difficile, dato che ha radici ramificate. La polpa gialla media e succosa ha un sapore alto.
  2. Bortfeld finlandese. La pianta è dipinta in un ricco colore verde, con lastre di foglie di picciolo sollevate. Il raccolto di radice oscura è immerso nel terreno per ½ parte, è difficile estrarlo dal terreno, poiché ha un gran numero di radici. La polpa succosa e gialla ha un sapore alto.
  3. Greystone. Gli arbusti hanno una quantità media di punte. I piatti di foglie sollevate di colore giallo o verde hanno uno scorcio di colore giallo. Il raccolto rotondo è appiattito sulla parte superiore, è sepolto da ¼ parte nel terreno. La parte che si trova sopra il terreno è di colore verde pallido, mentre il fondo è di colore giallo. Le radici della radice un po ', a questo proposito, può essere molto facile da tirare fuori dal terreno. La varietà è una tipica rapa da foraggio, la sua carne gialla è improduttiva e inaccettabile.
  4. Viola giallo. Pianta nei cespugli sottosviluppati. Il colore delle placche in rilievo è verde e i picciuoli sono viola. La forma della radice è arrotondata oblata, la parte superiore è viola scuro e quella inferiore gialla. È molto facilmente rimosso dalla terra. La carne gialla debole è molto gustosa.
  5. Boccale giallo. I cespugli nei cespugli sono altamente sviluppati, i piatti frondosi a mezza altezza sono colorati di verde, come lo sono i picciuoli. La parte superiore della radice allungata è verde, e la parte inferiore è gialla, con molte radici sulla sua superficie. Il raccolto principale è sepolto nel terreno da ½ parte, in relazione a questo è piegato per estrarlo. La polpa scura e succosa è piuttosto gustosa.

Varietà popolari di rapa con polpa bianca

  1. Osterzundom (Esterzundom). I cespugli dei cespugli sono poco sviluppati, le placche a mezza altezza sono dipinte di verde ei loro picciuoli sono viola. La parte superiore della radice allungata è viola e quella inferiore è bianca. È sepolto nel terreno per ½ della lunghezza, sulla sua superficie ci sono molte radici, in relazione a questo è abbastanza difficile tirarlo fuori dal terreno. Il sapore della polpa bianca è medio con una leggera amarezza.
  2. Sei settimane. I cespugli nei cespugli sono poco sviluppati, le placche di foglie verdi sature e saturi hanno piccioli verdastri. Una radice di radice arrotondata leggermente appiattita ha un fondo bianco e una cima verde pallido. È sepolto nel terreno dalla parte e ha poche radici, quindi è molto facile estrarlo dal terreno. La polpa bianca succosa ha un sapore alto.
  3. Norfolk bianco rotondo. Tra i cespugli, i piani sono molto sviluppati, le placche fogliari semitrasparenti di colore verde hanno piccioli viola. Il raccolto radice arrotondato si appiattisce immediatamente sopra e sotto, è viola, mentre la sua parte inferiore è di un colore più intenso. Il raccolto principale è sepolto nel terreno solo 1/5 della parte, in connessione con questo è molto facile estrarlo dal terreno. La carne succosa e bianca è piuttosto gustosa.
  4. Round Redhead. La pianta ha sviluppato cespugli, le piastre delle foglie sollevate hanno piccioli viola. La forma delle radici è arrotondata, mentre la parte superiore è viola scuro e la parte inferiore è bianca. È sepolto nel terreno a 1/3 parte, mentre può essere facilmente estratto dal terreno. La polpa saporita ha una succosità media.
  5. Palla bianca. Questa varietà è apparsa di recente, la forma delle radici è arrotondata, sono sepolti nel terreno di ½ parte. La parte superiore della radice è viola e la parte inferiore è bianca. La polpa succosa ha un colore bianco.

Guarda il video: coltivare delle felci in appartamento (Dicembre 2019).

Загрузка...