Informazioni generali

Torta di girasole in agricoltura

Come già accennato, la farina di semi di girasole viene utilizzata principalmente come mangime per la crescita di animali da cortile e pollame. Il suo valore risiede principalmente nel fatto che contiene molte proteine. E loro, infatti, sono responsabili per la raccolta della massa muscolare animale, così come la loro crescita. Nel pasto di alta qualità, le proteine ​​possono contenere fino al 60%. Allo stesso tempo, le proteine ​​sono completamente preziose nella composizione degli aminoacidi. Secondo questo indicatore, il pasto supera anche molti cereali.

La proteina del pasto di girasole contiene aminoacidi come cistina, lisina, triptofano e metionina. La composizione di questo feed include un altro elemento utile: la fibra. Interessa direttamente la digeribilità degli animali, e specialmente dei ruminanti, del cibo. Contenuto nel pasto e tutti i tipi di oligoelementi minerali. Questo tipo di mangime è particolarmente ricco di fosforo e potassio. Contiene anche zinco, manganese, ferro, rame, cobalto, iodio e azoto. Contenuto nel pasto e vitamine: B, E e A.

Incluso nel pasto e residui di olio (fino al 15%). Ha una qualità molto più elevata rispetto all'alimentazione, poiché ha un basso grado di ossidazione e un'alta percentuale di fosfolipidi.

Valore del prodotto

L'uso di tale mangime come farina di semi di girasole consente di:

  • migliorare il metabolismo negli animali che lo consumano,
  • aumentare la percentuale di digeribilità degli animali di altri tipi di mangimi,
  • ridurre il rischio di morte,
  • aumentare il guadagno giornaliero medio
  • rafforzare il sistema immunitario
  • migliorare le condizioni generali degli animali
  • migliorare la qualità della carne, del latte e delle uova.

Per gli animali adulti, questo mangime viene solitamente dato in una forma schiacciata, e i giovani sono macinati nel terreno, inoltre, sia allo stato secco che umidi. Molto spesso anche il pasto viene aggiunto al mosto.

Composizione del prodotto

Pertanto, questo tipo di mangime deve soddisfare i requisiti di GOST. La farina di semi di girasole (le specifiche, cioè i requisiti per la sua composizione, sono indicati in tabelle speciali) è esternamente una massa di colore grigio o brunastro, contenente, come già accennato, olio, fibre e vari oligoelementi. La tabella seguente presenta gli indicatori più importanti che dimostrano chiaramente il valore del mangime di questo prodotto. Le cifre indicate in questo sono parte delle condizioni tecniche secondo GOST 11246-96.

La quantità nel pasto

Proteine ​​non meno (%)

Fibra non più (%)

Proteine ​​solubili (in relazione al contenuto totale)

Un prodotto con questa composizione è considerato pienamente compatibile con GOST. Il pasto di girasole, venduto nel nostro paese, di solito ha una qualità decente. Regola la sua composizione GOST 13496.

Impurità nocive

Come puoi vedere, il prodotto è prezioso e molto utile: farina di girasole. La composizione di questo mangime consente di utilizzarlo con successo sia nell'allevamento di animali che nell'allevamento di pollame. Tuttavia, come in qualsiasi altro prodotto, il pasto può contenere una piccola quantità di componenti dannosi o inutili. La loro percentuale ammissibile è anche determinata dallo standard di stato.

Impurità (ciottoli, terra, vetro, ecc.)

Presenza non consentita

Materia volatile e umidità

Il contenuto di umidità della massa di farina di girasole durante la conservazione non deve superare il 6%. Altrimenti, il prodotto inizierà a modellarsi e marcire.

produttori

Il pasto di girasole è prodotto in molti paesi del mondo. Inoltre, la Russia per la produzione di questo prodotto è uno dei primi posti. Inoltre, molti di questi sono prodotti in Ucraina, Argentina, Sud Africa, Pakistan, Cina, Stati Uniti e India.

In Russia, i pasti sono prodotti da numerosi impianti di estrazione del petrolio e piante grasse. I produttori nazionali più popolari includono: OIE "Yug Rusi", "Aston", "Agrocomplex", "Atkarsky OEP", "Melnik" e alcuni altri.

I maggiori fornitori di un prodotto come la farina di semi di girasole (foto di alimenti confezionati e sfusi possono essere visti in questa pagina) sono Avgust Agro, TC Agroresurs, Vesta, Trionis.

Qualche tempo fa, gli esperti dell'Istituto russo indipendente di problemi nazionali hanno studiato il cibo domestico per la presenza di OGM. Dopo questo, molte aziende produttrici di semi di girasole sono state inserite nella lista nera. I produttori "Prioskolye", "Cherkizovo", "BEZRK-Belgrankorm" - queste sono le aziende più famose, che contengono prodotti geneticamente modificati nei loro mangimi. Alcune altre aziende più piccole sono elencate. In linea di principio, l'uso di mangimi contenenti OGM in Russia non è vietato. Tuttavia, i produttori inseriti nella lista nera vendono questo prodotto senza avvisare l'acquirente della presenza di componenti geneticamente modificati.

Pasto e torta

Dai semi di girasole diventa un altro tipo di mangime prezioso - torta. Si differenzia dal pasto principalmente nel modo di produzione. Fai la torta semplicemente premendo i semi. Non è soggetto ad estrazione. Pertanto, la composizione non è esattamente la stessa di un pasto. La torta di girasole contiene sostanze ancora più utili. Come il pasto, è spesso incluso nel mangime.

Storia del girasole

Quindi, il pasto è fatto da semi ordinari. Usarlo per nutrire gli animali è iniziato molto tempo fa. Il Nord America è il luogo di nascita del girasole, e ci sono prove che questa pianta è stata coltivata per più di 5 mila anni. Fu importato in Europa presumibilmente nel 1500 dagli spagnoli.

Come coltura a olio, il girasole fu usato per la prima volta in Russia. Nel 1900, nuove varietà russe furono allevate da allevatori russi. I loro semi contenevano fino al 60% di olio. Nelle varietà coltivate in precedenza, questa percentuale era solo del 28%.

Oltre al girasole, oggi vengono prodotti altri tipi di pasto. Ad esempio, soia. È anche un prodotto di mangime molto prezioso. Ma, sfortunatamente, nel nostro tempo viene coltivata una quantità enorme di soia OGM. E nella produzione del pasto, è usato molto attivamente. Con gli stessi genetisti di girasole, il lavoro degli allevatori non viene praticamente eseguito. Gli agricoltori e le grandi aziende agricole di tutto il mondo coltivano principalmente varietà e ibridi comuni. Il vantaggio del girasole rispetto alla soia è la sua bassa richiesta di composizione del terreno e condizioni climatiche.

Regole di archiviazione

La farina di girasole può essere trasportata con qualsiasi mezzo di trasporto. Il veicolo deve essere disinfettato e pulito. Conservare il pasto o alla rinfusa in stanze coperte o in pile in sacchetti. La luce diretta del sole non è consentita sul prodotto. Il magazzino deve essere dotato di un sistema di ventilazione. Il pasto alla rinfusa dovrebbe essere mescolato periodicamente. Le borse devono giacere su scaffalature o pallet. È impossibile consentire il riscaldamento del pasto più di 5 gradi rispetto alla temperatura ambiente. La durata di conservazione della farina di girasole, fatta in conformità con i requisiti di GOST, è di tre anni.

Cosa è incluso nella composizione della torta all'olio di girasole?

La composizione del pasto di girasole comprende tutti utili per le vitamine degli animali e gli oligoelementi. Il più utile e nutriente per gli animali è la torta di girasole, che consiste in: grasso grezzo, proteine, fibre e anche cenere. La composizione della farina di girasole è regolata da GOST. Durante l'alimentazione, la miscela di alimentazione forma una massa marrone quasi nera omogenea.

Torta di girasole per animali

Gli allevatori utilizzano attivamente la torta di girasole in miscele di mangimi per bovini e piccoli bovini, nonché pollame (polli, tacchini, oche) e conigli. Se necessario, a seconda del tipo e della taglia degli animali, la miscela di alimentazione viene macinata secondo la consistenza desiderata. Per la frantumazione di olio di semi di girasole vengono utilizzati frantoi speciali.

Recensioni sull'uso della torta di olio di girasole in agricoltura

Su varie risorse e forum su Internet, gli allevatori in genere lasciano feedback positivi sull'uso della torta a olio. A causa dell'alto contenuto di proteine ​​e di altri oligoelementi, gli allevatori utilizzano attivamente la torta di girasole per l'alimentazione degli animali. Il materiale stesso ha proprietà nutrizionali e migliora l'assorbimento del mangime rimanente.

I veterinari hanno notato una tendenza positiva nel migliorare il metabolismo e rafforzare il sistema immunitario negli animali alimentati con farina di girasole. I lavoratori dell'industria alimentare parlano positivamente della qualità della carne e del latte degli animali, la cui dieta includeva la torta.

Opzioni per l'uso della buccia di girasole

La produzione di olio di girasole è vantaggiosa perché non contiene rifiuti. Dai semi delle moderne varietà ad alto contenuto di olive e degli ibridi di girasole, è possibile ottenere almeno il 60-70% di olio commestibile con un gusto eccellente, ricco di vitamine E, A, D, K e circa il 35% dei cosiddetti rifiuti di ritorno, che forniscono reddito aggiuntivo all'agricoltura.

La buccia viene separata durante la preparazione dei semi di girasole per l'estrazione dell'olio nel processo di sgusciatura, farina - durante l'estrazione dell'olio per estrazione, e si forma la torta dell'olio se l'olio viene ottenuto premendo. Questo rifiuto di girasole, a causa del suo alto contenuto di proteine ​​e vitamine, è considerato uno dei mangimi più preziosi e relativamente economici per gli animali da allevamento. Pertanto, l'uso di rifiuti di girasole nei suini da ingrasso può effettivamente aumentare la produttività degli animali e allo stesso tempo ridurre il consumo di sostanze nutritive.

Quando i grani di girasole vengono estratti nelle piantagioni di olio, si forma una grande quantità di buccia, circa il 14% del numero totale di semi. Disporlo in tali volumi è costoso e difficile. Fortunatamente, ora ci sono diverse opzioni per l'utilizzo utile delle bucce di girasole:

  • è usato come materia prima nella produzione di furfurale, lievito di birra e alcol etilico,
  • aggiungere la forma schiacciata all'alimento grezzo nell'allevamento degli animali,
  • usato nel giardinaggio come fertilizzante organico per mobilizzare e migliorare il suolo,
  • la buccia di girasole apporta grandi benefici quando si coltivano funghi,
  • le lastre di isolamento termico e acustico sono fatte di esso,
  • usato per il biogas.

I semi sono ottimali per la conservazione, il cui contenuto di umidità non supera il 6-7% con una contaminazione non superiore al 2%. Per mantenere il girasole meglio conservato, si consiglia di indurire. È meglio posizionare temporaneamente i semi in condizioni di temperatura da 0 a 10 gradi Celsius. Questa procedura contribuirà ad aumentare la resistenza al gelo dei semi e la probabilità che il materiale di piantagione si congelhi in misura significativamente minore. Se segui tutte le raccomandazioni, la coltivazione di piante belle e utili può essere trasformata in un'attività veramente redditizia, soprattutto perché la produzione è completamente priva di rifiuti.

Guarda il video: TORTA DI MELE DI TIZIANAMANIINPASTA (Dicembre 2019).

Загрузка...