Informazioni generali

Perché il coniglio mangia o sparge i suoi coniglietti

Pin
Send
Share
Send
Send


I piccoli conigli non saranno accusati di desideri carnivori, perché per loro natura gli animali hanno un forte istinto materno. Soprattutto perché si nutrono di mangimi vegetali. Gli allevatori di conigli principianti provano un senso di orrore quando, con una madre dalle orecchie apparentemente tranquilla e "educata", inizia a mangiare i suoi piccoli. Cosa le succede? Da dove viene questo desiderio di sangue e carne? E cosa fare quando il coniglio mangia piccoli conigli?

Coniglio e istinto materno

3-5 giorni prima della rotatoria, la madre lanuginosa appena fatta inizia a raccogliere diligentemente il materiale adatto per la costruzione del nido. Si trascina fili d'erba, copre la lanuggine strappata da se stessa. In questo può essere aiutata lanciando piume e erba asciutte nella gabbia. Al momento della nascita dei bambini, la femmina cerca di fare tutto "secondo la sua mente", aiutando i conigli a liberarsi dalla membrana amniotica e ad avere uno spuntino sul cordone ombelicale. Dall'esterno sembra che gli eventi stiano accadendo come dovrebbe.

Il dubbio può causare un atteggiamento indifferente del coniglio ai cuccioli durante il giorno. In effetti, la femmina cerca di non attirare l'attenzione degli osservatori esterni sulla "casa" dei suoi cuccioli. È possibile smentire le proprie argomentazioni e assicurarsi che il coniglio non avesse alcuna intenzione di cannibalismo, dall'aspetto dei giovani.

Se sono ancora nascosti nel loro nido, dormono, si abbracciano, quindi nessuno li ha infastiditi, ed erano pieni. Cuccioli affamati squittiranno e gattoneranno irrequieti. Gli stomachi sono vuoti, la pelle è rugosa. E i bambini ben nutriti sembrano "palle" gonfiate. La pelle è liscia, raddrizzata sullo stomaco, i giovani trascorrono la maggior parte della giornata in un sogno, mentre sorprendenti cambiamenti si verificano nei loro corpi. I conigli crescono e hanno costantemente bisogno del latte materno.

Cause del mangiare

Eppure, quando l'allevatore principiante pensa di aver creato condizioni ottimali per la mamma dalle orecchie e i suoi bambini, la femmina può fare il suo "lavoro sanguinoso". Perché una femmina adulta mangia i suoi piccoli? Questo può accadere a causa di vari fattori, ognuno dei quali deve essere analizzato in modo molto dettagliato:

  • Il corpo dell'animale segnala una mancanza d'acqua.
  • Krolchikha manca di sostanze vitali che non può ottenere dal cibo offerto dal proprietario.
  • Una primipara femmina con grande diligenza si prende cura dei coniglietti, ma, vedendo solo una goccia di sangue sul suo corpo, inizia a morderlo e poi esegue il suo terribile "atto".
  • Se una parte del coniglio è nata già morta, un animale adulto li mangia a causa del timore che l'odore di decomposizione dei piccoli cadaveri attiri l'attenzione degli animali predatori.
  • Quando nascono un gran numero di pelosi (più di 8), la femmina può mangiarne diverse per dare al resto del coniglio una buona alimentazione.
  • Il coniglio potrebbe avere problemi con la produzione di latte. Si accumula, i capezzoli sono ruvidi, diventano secchi, dolorosi. Quando viene toccata, la femmina avverte sensazioni spiacevoli. Quindi percepisce i conigli come piccoli tormentatori e può anche occuparsi di loro in qualsiasi momento.

Motivi per mangiare piccoli conigli, infatti, non così poco. In ogni caso, è necessario osservare attentamente il coniglio e i suoi cuccioli, per vedere come, perché e perché il suo comportamento cambia, come si sentono i bambini. Se i momenti allarmanti non vengono rilasciati dall'attenzione, le inclinazioni carnivore di un animale adulto saranno sicuramente spiegate. Quando viene scoperto perché la femmina distrugge i suoi cuccioli nativi, un tale fenomeno può essere prevenuto in seguito.

I motivi del rifiuto

Il piccolo coniglio può completamente ignorare le urla, affamato, in attesa della prossima porzione di latte giovane. Lei è seduta in un angolo diverso della gabbia e anche "l'orecchio non guida", che è ora di iniziare i doveri materni, altrimenti i bambini possono morire di sfinimento.

Questo accade nelle giovani donne che sono sotto stress da improvvisi cambiamenti nelle loro vite. Lei dà alla luce, appaiono grumi cigolanti. È stata trapiantata in un'altra cella, in altre condizioni. È molto più spesso visitata dal suo ospite, il cui intervento percepisce come una possibile minaccia per la sua vita. E se, inoltre, ci sono fonti di suoni diversi nelle vicinanze, allora il coniglio è in completo disordine. Che tipo di coniglietti qui, quando non si sa cosa la attende? Diventa chiaro perché ignora i suoi cuccioli. Sperimentando uno stato di stress estremo, non si prenderà cura della sua progenie, perché la paura non consente all'istinto materno di svegliarsi.

La femmina può rifiutare un coniglio bambino se ha problemi con il flusso del latte. Ci sono due opzioni: lei può semplicemente ignorare i cuccioli o eliminare l'ostacolo, distruggendo briciole indifese. Se rifiuta di dar da mangiare alla prole, dovrebbero essere prese misure urgenti. Altrimenti, i cuccioli potrebbero morire. Se il latte continua a essere prodotto in quantità normale e i capezzoli della femmina non sono sviluppati, può minacciare la sua stessa vita.

Quando la lettiera cambia quasi quotidianamente in una gabbia, e con l'intervento dell'uomo nella "casa" dell'animale, un gran numero di nuovi oggetti e odori compaiono, il coniglio è anche confuso e può smettere di svolgere la sua funzione materna. Per "sintonizzarsi" con l'alimentazione, ha bisogno di un'atmosfera tranquilla, di odori familiari e di cose familiari in una gabbia.

Perché il coniglio calpesta i conigli?

Un allevatore di conigli può osservare un'altra triste immagine: un animale adulto calpesta i giovani, scorrendo spudoratamente nel nido e nei suoi "contenuti" senza preoccuparsi affatto delle condizioni dei giovani. La femmina non solo non nutre i giovani, ma li disperde anche in diversi angoli della gabbia. Si comporta in modo aggressivo e irrequieto. Perché non percepisce i suoi bambini e non li nutre? Il motivo potrebbe nascondersi è che subito dopo che il coniglio è in giro, il coniglio è di nuovo pronto per l'accoppiamento.

Insufficienza ormonale, un forte rilascio di ormoni nel sangue e rendono il suo comportamento così inadeguato. Il desiderio istintivo di accoppiamento deve essere urgentemente soddisfatto, altrimenti le "avventure" nella gabbia non finiranno qui, e la femmina lancerà nuovi "mostri" dai quali i conigli possono soffrire. Quando calpesta i suoi conigli, i più deboli possono morire. Se il coniglio viene posto nella stessa gabbia con il maschio, dopo averlo coperto, la mummia dalle orecchie, di regola, si calma immediatamente e "ricorda" la sua destinazione materna.

Guarda un video utile su cosa fare con un coniglio se mangia o calpesta i suoi coniglietti.

Se la caccia infermieristica è iniziata, allora puoi metterla a gattonare o otsadit un giorno dalla prole. Dopo di ciò, rimettila a posto e verifica se l'atteggiamento è cambiato. Se tutto rimane uguale, dovrai cercare un altro coniglio da allattamento per i bambini.

È importante! Un paio di settimane prima della consegna, il coniglio non è consigliato di trasferirsi in un'altra cella. Alcune settimane prima del bisogno di fare una gabbia nella gabbia per il nido, la futura madre cominciò a equipaggiarla con la lanugine dalla sua pelle.

Vale la pena ricordare che dopo la comparsa della prole, una madre che allatta dovrebbe avere molta acqua pulita e cibo fresco. Se il coniglio ha cominciato a disperdere i conigli appena nati, allora dovrebbero essere raccolti nel nido e coperti con il basso. Se il coniglio lo ripetesse di nuovo, dovresti cercare una nuova infermiera. Tuttavia, ci sono momenti in cui un altro coniglio si rifiuta di nutrirsi. Con questa opzione, devi nutrire i giovani in modo indipendente. A tale scopo vengono utilizzate pipette attraverso le quali viene alimentata una miscela di latte (3 parti) e latte condensato (1 parte). Hai bisogno di nutrirti ogni 2-3 ore, circa 3 settimane, dopo di che i bambini possono mangiare da soli.

Pin
Send
Share
Send
Send