Informazioni generali

Uve di qualità americana "Valiant"

Varietà e ibridi basati sulla specie americana Vitis labrusca (o Fox grape - "Fox berry") sono noti da tempo. L'aroma e il sapore "alla fragola" di quest'uva in Russia si chiama "isabella". Si riferiscono ad esso in modo diverso, anche se gli ibridi spesso superano le varietà da tavola di copertura in termini di accumulo di zucchero nelle bacche. Inoltre, sono senza pretese, resistenti alle malattie fungine, resistono a temperature fino a -35 ° C, si distinguono per una buona resa e capacità di recupero.

Condividi con gli amici

Seneca (Seneca). Una delle varietà scoperte migliori del gruppo. I cluster sono di medie dimensioni. Le bacche sono grandi, succose, bianche, con un gusto armonioso piacevole. Maturo all'inizio di settembre. La varietà è leggermente influenzata dalla muffa. Una caratteristica caratteristica è la debole crescita nei primi due anni dopo la semina.

Valiant (Valiant). Insolitamente resistente all'inverno (resiste a temperature fino a -47 ° C) è una varietà di maturazione precoce. Cespugli vigorosi. I cluster sono medi. Le bacche sono blu scuro, piccole, con grandi ossa. Piacevole gusto di fragole. Tuttavia, con un buon contenuto di zucchero, la sua acidità è superiore alla media - 10 g / l. Cedendo, suscettibile di muffa. Adatto per cibo e per fare vino, gelatina, succo.

Venere (Venere). Ibrido interspecifico senza semi di maturazione precoce. Cespugli vigorosi. I grappoli sono medi, cilindrici, di densità moderata. I frutti di bosco sono piccoli, neri, dal gusto armonico, con toni di frutta e fragola. Lungamente conservato sui cespugli. Le riprese maturano molto bene. La varietà è fruttuosa, resistente alla muffa, marciume grigio, oidio. Si può mangiare fresco, secco, fare il vino da esso, è anche usato per l'abbellimento.

Lucille (Lucile, Lucille). La varietà vigorosa. I cluster sono piccoli. Le bacche sono di colore rosa scuro, maturano all'inizio di settembre. La vite matura bene. Resistenza al gelo fino a -30°C. Nella regione di Mosca del famoso produttore I.D. Lukovnikova cresce un clone clone verde di questa varietà e porta bacche, anche se piccole, ma con un insolito aroma di noce di cocco e noce moscata.

Moore's Early. Tollera le gelate fino a -36 ° С. Produttività. Le bacche sono deliziose, con sapore di fragola, maturano a fine settembre. In modo che la maturazione non avvenga e le bacche siano ben illuminate, all'inizio di settembre è necessario tagliare tutte le foglie attorno ai pennelli. Cresce in periferia nella zona V.M. Nikitina e gli inverni sul pergolato.

Kay Gray. Un ibrido di maturazione molto precoce. I cespugli sono potenti. Grappoli e frutti di bosco sono piccoli, di colore ambrato. Il sapore è gradevole, con un leggero sapore isabella. Buono per i vini fatti in casa. Ad alto rendimento, resistente alle muffe, all'oidio, al marciume grigio, relativamente resistente alla putrefazione nera. Mantiene le gelate a -42 ° С.

I principianti dovrebbero prestare attenzione alla famosa varietà americana Alfa. È senza pretese e produce il primo periodo medio di maturazione. Non ha paura del freddo a -40 ° C. I grappoli sono medi, densi. Le bacche sono rotonde, nere con un rivestimento ceroso, la vite matura bene. Cespugli vigorosi. Lo svantaggio è alta acidità. Pertanto, la varietà è adatta principalmente per la preparazione di succhi, pergole da giardinaggio, pareti, balconi.

Storia dell'allevamento

La varietà "Valyant" è stata creata dallo scienziato-allevatore americano R. M. Peterson. Lavora alla rimozione dello scienziato trascorso nel 1967. Come base, sono state scelte due specie d'oltremare: la Reparia e la Fredonia resistente al gelo.

Il risultato è stato un vitigno robusto e fruttificante. Una parte significativa dei dati qualitativi e delle proprietà delle specie è stata acquisita da una nuova specie di "parenti" d'oltremare. Nel 1972, dopo cinque anni, la forma incrociata fu rimossa per i test.

Tradotto dall'inglese, il nome di questo tipo è tradotto come "valoroso", "coraggioso", "eroico". Questo nome conferma pienamente le caratteristiche e le caratteristiche biologiche delle uve.

"Valiant" è una pianta a crescita elevata con una corona spessa. Ad ogni evasione forma fino a 4 cluster. La varietà ha eccellenti indicatori della formazione degli steli, quindi la pianta è ideale per la decorazione di strutture ad arco, pergole e terrazze estive.

La pianta forma infiorescenze bisessuali e forma cilindrica a pennello denso. La lunghezza media della vite è di 10 cm. Il grappolo medio ha un peso di circa 100 g, i frutti sono relativamente piccoli. La forma del frutto è rotonda, il colore è blu scuro, più vicino al nero. Le ossa hanno dimensioni abbastanza grandi. La scorza delle bacche non è abbastanza densa, quindi è facilmente rimossa dalla polpa dei frutti maturati.

Il contenuto di zucchero nel frutto non supera il 20%. "Valiant" è caratterizzato da un leggero retrogusto di fragole.

produttività

La produttività è un parametro chiave che caratterizza la qualità delle uve. La produttività è stimata non in chilogrammi da un cespuglio, ma in chilogrammi da 1 metro quadrato. m vigneti. "Veliant" ha un alto grado di fertilità. La varietà è considerata ad alto rendimento, poiché ogni anno produce un numero costantemente elevato di frutti.

Con una superficie di cibo di 2,5-4 metri quadrati. m "Valore" dà 10–12 e più chili di frutta. La qualità e il numero di frutti sono anche direttamente correlati alla cura dell'uva e alle condizioni meteorologiche.

Resistenza invernale

La differenza principale tra la varietà "Valiant" di compagni è alta resistenza al gelo. "Veliant" è promettente come una pianta da frutto estremamente resistente al gelo, che è particolarmente importante nelle zone con pochi inverni nevosi, dove le radici della pianta possono congelare. Secondo la descrizione degli allevatori, il vigneto può sopportare facilmente il calo di temperatura a -45 ° С. La pianta tollera facilmente il clima settentrionale.

Malattia e resistenza ai parassiti

"Valiant" ha sostenibilità media a varie infezioni fungine. La vite può essere influenzata da oidio e muffa. Spruzzare contro questi disturbi viene effettuato ai primi sintomi dell'infezione.

Per liberarsi della muffa, usa droghe come Captan, Falpet, Zineb, Maneb, Propineb, Metiram, Mancozeb, Thiram. Lo spolvero di zolfo è efficace contro l'oidio. Uso eccellente di strumenti come "Bayleton", "Rubigan", "Karatan", "Topsin-M 70%". I lavori sulla lavorazione dei cespugli d'uva iniziano solo dopo la fase di vegetazione.

Come piantare l'uva

Per le piantine raccogliere trama soleggiata protetta da forti venti. Si consiglia di piantare vicino alla recinzione o alla pergola in modo che la vite possa liberamente formarsi. È possibile piantare l'uva nei periodi autunnale e primaverile in una fossa appositamente preparata.

L'algoritmo di impianto è lo stesso per tutte le varietà:

  1. Scava un buco di media profondità.
  2. Aggiungi terreno nero e concimazione minerale.
  3. Mescolare e coprire più volte con acqua.
  4. Posizionare le piantine a una distanza di 50 cm l'una dall'altra e dal terreno del prikopayte.
  5. Versare il pacciame intorno al cespuglio.
  6. Versare sopra l'acqua

Caratteristiche di cura

I principali fattori che influenzano lo stato della pianta e la sua fruttificazione sono l'irrigazione, la potatura e la concimazione.

irrigazione produrre come la terra si asciuga. Nei climi freddi, il terreno si scalda meno, quindi è importante non versare acqua. Non appena l'acqua viene assorbita un po ', allenta il terreno intorno alla boscaglia.

guarnizione effettuare in una fase di maturazione delle bacche (in autunno) o come richiesto. Agli inizi di agosto, i germogli devono essere accorciati di 25-30 cm, in modo che i frutti ricevano più nutrienti. Assicurati di rimuovere ramoscelli secchi e foglie malate.

Preparazione delle radici bisogno di esercitare più volte a stagione. Ciò consente di aumentare le funzioni protettive del cespuglio, migliorare la maturazione dei frutti e il loro gusto, per aumentare la resa.

I vantaggi e gli svantaggi della varietà

Riassumendo, consideriamo i vantaggi e i possibili svantaggi di "Valiant". L'unico svantaggio significativo della varietà, la maggior parte dei coltivatori considera instabilità all'oidio e alla muffa.

Il principale vantaggio che caratterizza questa varietà è espresso nella sua straordinaria resistenza al gelo. Le uve sono abbastanza modeste per la coltivazione in zone climatiche difficili. I coltivatori-coltivatori hanno scoperto che le talee arbustive mostrano tassi di adattamento molto elevati, il che semplifica enormemente il processo di crescita della varietà.

Un vitigno così versatile e duraturo ha solo bisogno di avere nel tuo giardino!

Storia di inferenza

L'aspetto della varietà è il lavoro di successo di un allevatore straniero, ottenuto incrociando Riparia e Fredonia. Ufficialmente, gli esperimenti sull'allevamento furono completati nel 1967 e le prove varietali delle uve Valiant iniziarono solo nel 1972.

Non per nulla la varietà ha preso il nome, il che significa "coraggioso". È caratterizzato da elevata resistenza al gelo, ottima resa e precoce maturazione.

Descrizione della varietà

Nella descrizione delle uve Valiant dice di avere piccoli grappoli lunghi circa dieci centimetri. Le bacche sono piccole, rotonde, all'interno di grandi ossa. La buccia è facilmente separata dalla polpa. Dopo la maturazione, le bacche diventano blu scuro, quasi nero.

Con l'inizio della maturità tecnica, le uve stanno guadagnando un contenuto zuccherino piuttosto alto - si va dal 18-24%. Per l'uva Valiant è caratterizzato da una maggiore acidità - fino a 10 g / l. Le bacche hanno un sapore come Isabella. Il succo d'uva è fortemente colorato, ha un delicato sapore di fragola con sentori di ribes e ananas.

La vite è altamente sviluppata, con un'eccellente produttività. In buone condizioni, possono essere presenti fino a 4 pennelli durante una ripresa.

La varietà si riferisce all'inizio. Anche in quelle regioni in cui altre varietà non crescono a causa del freddo, Valiant si sente bene e ha tempo di maturare entro la fine di agosto e l'inizio di settembre.

caratteristiche

Il vitigno Veliant è resistente alle malattie fungine, ma in caso di pioggia, la resistenza diminuisce e c'è la possibilità che la pianta si ammali. A causa di questa caratteristica, per una maturazione confortevole dei grappoli, si consiglia di piantare una varietà in zone climatiche asciutte. La varietà di muffa è relativamente stabile.

Il principale vantaggio della varietà è la fenomenale resistenza al gelo. Secondo la valutazione della coltivazione della varietà, è in grado di sopportare fino a -47 gelate, a causa delle quali non può essere coperto anche in regioni dove la temperatura scende al di sotto di -30, e anche coltivato in Siberia, al di là degli Urali.

Aspetto e caratteristiche

Valiant ha grappoli piuttosto scuri, molto piccoli, che raggiungono solo 10 cm di lunghezza.Le bacche nel grappolo sono collegate molto strettamente, piuttosto piccole, arrotondate, al loro interno ci sono ossa abbastanza grandi. La buccia è facilmente e completamente separata dalla polpa (nella forma di una "borsa"), il colore va dal blu scuro al nero.
L'uva sta guadagnando un buon contenuto di zucchero al momento della maturità tecnica delle bacche. Si va dal 18 al 24 percento (in media il 20%). L'acidità aumenta, raggiunge l'indicatore - 10 grammi per litro.
Il gusto delle bacche - Izabelny, comune alle specie americane, il succo è fortemente colorato. Si sente piacevole ombra fragola accoppiato con note di ananas-ribes.
I cespugli sono vigorosi e caratterizzati da una buona produttività. La produttività è alta
In condizioni favorevoli, il numero di cluster da sfuggire raggiunge una media da 3 a 4.
La varietà è precoce - anche in quelle zone considerate fredde per la coltivazione dell'uva, le bacche maturano entro la fine di agosto - all'inizio di settembre.
La resistenza alle malattie fungine è significativamente ridotta negli anni piovosi a causa dell'elevata umidità. Pertanto, per una crescita e una maturazione confortevole di questo ibrido americano, è preferibile un clima più secco. C'è una relativa sensibilità alla muffa.
Il principale vantaggio della varietà Variant è, naturalmente, la sua eccezionale resistenza invernale e la resistenza al gelo fenomenale - secondo i dati disponibili, le uve sono in grado di sopportare gelate fino a meno 47 gradi!

applicazione

Valiant - un ibrido di scopo universale. Può essere consumato come uva da tavola, può essere utilizzato nella produzione di composte, succhi e gelatine.
Produce buoni vini secchi, spesso con un alto contenuto alcolico. Le bevande hanno un bel colore rubino scuro e un gusto piacevole e ricco con buone prestazioni enologiche. L'indice di acidità allo stesso tempo diminuisce. Un tale equilibrio moderato si ottiene grazie alla speciale tecnologia di fermentazione malolattica. Il contenuto equilibrato di tannini regala il gusto della pienezza.
Valiant è anche usato con successo per produrre vini rossi di alta qualità.
A causa della massima resistenza invernale, questa forma ibrida è ampiamente utilizzata per la decorazione e il giardinaggio di diversi pergolati, capannoni, archi e altre strutture e strutture.
Un altro uso degno della varietà è un eccellente stock resistente al gelo per le aree con inverni nevosi, dove c'è il rischio di congelamento delle radici.

Suggerimenti per la cura

L'uva cresce bene su terreni argillosi, sabbiosi e sabbiosi.
Nonostante l'estrema resistenza al freddo, i giardinieri esperti raccomandano di abituare gradualmente le giovani viti al gelo in regioni con inverni rigidi. I primi due inverni, è opportuno coprire la pianta nel solito modo. Il prossimo è di lasciare una manica sul traliccio per calcolare in primavera la percentuale di reni vitali rimasti. Se un ibrido viene coltivato in una zona con frequenti cambiamenti climatici: dal gelo al disgelo, quindi lo svernamento sotto la neve (sul terreno o su tavole) sarebbe l'opzione migliore.

Variety Valiant consigliato principalmente per le regioni settentrionali. Può essere coltivato anche in luoghi situati sulla latitudine di San Pietroburgo! Sopravvive bene, dà un rapido inizio di primavera e cresce intensamente, deliziando i giardinieri con una ricca messe.

Dettagli di atterraggio

Che la pianta si sia abituata e regolarmente ti abbia soddisfatto di un ricco raccolto, è importante piantarlo correttamente. Per fare ciò, utilizzare la seguente sequenza di azioni.

  • Scegli un posto adatto. Un pezzo di terra aperto su cui cade una quantità sufficiente di sole è la cosa migliore per "Valiant". È importante che la boscaglia non sia influenzata da forti venti. Idealmente, se c'è qualche recinzione o recinto in questo posto. Ciò consentirà alla vite di formarsi correttamente e senza dolore.
  • Preparare il terreno. Affinché la pianta si attacchi bene e in futuro produca un grande raccolto, è necessario nutrire la terra. Utilizzare per questo fertilizzanti minerali e terreno nero mescolato con acqua. Quindi scavare un piccolo buco nel terreno e posizionare una piantina lì.La distanza tra le piantagioni non deve essere inferiore a mezzo metro.

Alla fine della semina, assicurati di versare acqua sulle uve, ma non esagerare. Inoltre, per vivere meglio, puoi trattare la superficie del terreno vicino al cespuglio con un pacciame speciale.

Anche se hai piantato correttamente la pianta, ancora non ti garantisce una splendida raccolta di uva. È necessario curare costantemente gli arbusti. Le uve di questa varietà non hanno pretese, ma alcune regole valgono ancora la pena di essere osservate. Elenchiamo i principali.

  • Evitare di annaffiare e asciugare eccessivamente. Aggiungere acqua solo quando il terreno si asciuga un po '. Inoltre, allenti sempre il terreno attorno all'uva. Troppa umidità porta alla malattia e alla morte del cespuglio di questa varietà.
  • Tagliare sistematicamente Ogni anno è necessario accorciare i ramoscelli del vigneto di circa 20-30 cm ed è anche importante rimuovere i getti danneggiati e marcescenti il ​​prima possibile. Ciò consentirà ai rami sani di ottenere più nutrienti, il che significa che influenzerà direttamente la quantità del raccolto. I rami di potatura vanno fatti meglio nel tardo autunno, dopo un periodo di maturazione dei frutti.
  • Non dimenticare di dare da mangiare. Per proteggere l'uva da malattie e parassiti, oltre a fornire ai germogli una buona alimentazione, è necessario aggiungere regolarmente fertilizzanti minerali e organici al terreno. È anche importante trattare la pianta con medicinali profilattici per prevenire la diffusione di insetti e malattie attraverso germogli sani.